La telefonata fra i leader

Bielorussia: Macron e Merkel chiedono a Putin di favorire distensione e dialogo

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

EPA/ERIC GAILLARD / POOL 

PARIGI – Il presidente francese Emmanuel Macron ha chiesto al suo omologo russo Vladimir Putin di favorire la pacificazione e il dialogo in Bielorussia, durante una conversazione telefonica fra i due leader alla vigilia del vertice straordinario Ue, riferisce l’Eliseo. Macron ha sottolineato il ruolo costruttivo che può assumere l’Ue affinché la violenza sulla popolazione cessi immediatamente e che una soluzione politica possa emergere al più presto nel rispetto delle aspirazioni espresse pacificamente e in massa da diversi giorni, ha precisato la presidenza francese.

Secondo quanto riferito dal portavoce del governo tedesco Steffen Seibert in una nota, stamattina in una telefonata tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente russo Vladimir Putin è stato affrontato il tema delle elezioni presidenziali in Bielorussia del 9 agosto. La cancelliera ha sottolineato che il governo bielorusso deve impegnarsi ad evitare la violenza contro i manifestanti pacifici, rilasciare immediatamente i prigionieri politici e avviare un dialogo con l’opposizione e la società per superare la crisi.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: