Si succedono a iosa gli arrivi, il governo accoglie tutti

Crotone: altri 80 migranti arrivano in barca a vela, vengono dalla Turchia

ANSA/CLAUDIO LONGO

CROTONE – L’accoglienza e la generosità del governo giallorosso, che ormai ha affittato una vera e propria flotta (5 navi) per far fronte all’emergenza sbarchi-cobid-18, incentiva gli arrivi non solo dalla Tunisia, ma da ogni parte del mediterraneo. Circa 80 migranti, che viaggiavano a bordo di un veliero sono sbarcati stamattina nel porto di Crotone. Sull’imbarcazione, proveniente dalla Turchia e rintracciata a Capo Cimiti da un’unità navale della Guardia di Finanza di Corigliano (Cs),famiglie con bambini di nazionalità siriana, irachena, curda e afgana. Appena sbarcati, i migranti sono stati soccorsi dalla Croce Rossa e dalle forze dell’ordine. Nelle prossime ore i migranti saranno trasferiti nel Cara di Isola Capo Rizzuto, dove verranno sottoposti a tampone, come prevedono le misure anti Covid.

E poi resteranno a zonzo per l’Italia a nostre spese, avanti c’è posto.

Crotone, migranti, sbarchi


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080