Lunedì 7 settembre dalle 19 alle 23

Firenze: ecco «Teatro di città», lungo flash mob con 200 artisti in vari angoli del centro storico

L’attore Alessandro Riccio, co-organizzatore di «Teatro di città»

FIRENZE – Lunedì 7 settembre non ci sarà la tradizionale Festa della rificolona, che avrebbe provocato un colossale assembramento intorno a Piazza della Santissima Annunziata, ma il centro cittadino si animerà lo stesso dalle 19 alle 23 con «Teatro di città», evento organizzato da SaveTheCity Onlus Firenze nel Cuore, Alessandro Riccio e Gigio Petrucci.

Ben 200 artisti coinvolti in un flash mob diffuso di prosa, cabaret, musica, danza; decine e decine di performances delle quali si conoscono solo i luoghi, mentre interpreti e opere rimangono a sorpresa e bisogna andarli a cercare uno per uno come se fosse una caccia al tesoro, in un grande palcoscenico a cielo aperto costituito da un ampia porzione del centro storico.

Agli spettatori sono resi noto solo l’elenco dei luoghi delle performance e quello degli artisti coinvolti, ma non in abbinamento fra loro; non è quindi possibile sapere in anticipo quale attore si esibisce in un luogo specifico, perché l’auspicio è che a muovere il pubblico sia l’amore per il Teatro in sé, vero protagonista dell’evento, e non per un attore o un’attrice in particolare. Un invito a divertirsi ed emozionarsi anche grazie al piacere della sorpresa e dell’inatteso.

Gli spettacoli hanno durate variabili, si ripetono più volte, con l’alternanza di più artisti ad animare angoli, piazzette, scalinate, vie, monumenti con performances di vario genere, dalle prime luci del tramonto fino a tarda sera. Un’occasione unica per godere del Teatro in tutte le sue forme e i suoi generi, toccando il dramma, la satira, l’improvvisazione, la commedia, la danza e la musica, in uno scenario eccezionale come quello delle strade e degli scorci di una delle città più belle del mondo.

Ingresso gratuito. In osservanza delle misure adottate dal Governo italiano in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, sono obbligatori l’utilizzo delle mascherine e l’osservanza del distanziamento.

Hashtag dell’evento: #teatrodicittà #teatrodicittà2020

Ecco l’elenco di tutti gli angoli dove si esibiranno gli artisti e la relativa mappa:

Via Vacchereccia – Vicolo dell’oro – Piazza San Firenze
Loggia del Porcellino – via Pellicceria – Via Roma
Piazza Santissima Annunziata – Via Tornabuoni
Piazzetta Antinori – Piazza Santa Trinità
Piazza San Lorenzo – Piazza Strozzi – Piazza de’ Cerchi
Via dell’Arte della Lana – Via Lambertesca
Piazza delle Belle Arti – Pazza del capitolo
Piazza dei Maccheroni – Piazza san Martino
Piazza dei tre Re – Piazza del Limbo – Volta dei Mercanti
Piazza di Parte Guelfa – Via del Brunelleschi
Piazza di santo Stefano al ponte – Volta dei Girolami

 

Alessandro Riccio, danza, dopo il lockdown, Estate fiorentina 2020, Firenze, flash mob, Musica, Teatro

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080