Firenze: ovuli di coca gettati a terra. Visto e arrestato

FIRENZE – Ha cercato di disfarsi della droga, ma senza successo. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze, in via Famiglia Benini, nei pressi dell’incrocio con via De’ Perfetti Ricasoli, hanno notato una persona in bicicletta il quale, sorpreso dalla loro presenza, lasciava cadere un involucro cercando successivamente di allontanarsi ad andatura sostenuta. I militari, ai quali non sfuggiva il gesto, sono riusciti dopo pochi metri a bloccarlo e successivamente a recuperare l’involucro di cui aveva cercato di disfarsi.

Al suo interno sono stati trovati 8 ovuli di cocaina, termosaldati, del peso complessivo di circa 4,50 grammi. Per l’uomo, un 24enne originario del Marocco senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale e con vari precedenti di polizia, viste le evidenze, sono scattate le manette.

arresto, carabinieri, cocaina


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080