Coronavirus, Giani: «Per l’Empolese Valdelsa disposta indagine epidemiologica»

L'ospedale di Empoli
L'ospedale di Empoli
L’ospedale San Giuseppe di Empoli

FIRENZE – Dopo l’allarme dei sindaci dell’Empolese Valdelsa, Giani interviene: «I sindaci dell’Empolese Valdelsa mi hanno chiesto l’adozione di misure restrittive speciali visto l’incremento dei contagi. Li ho incontrati poco fa ad Empoli garantendogli, come da ordinanza 96, il supporto della Regione nell’assunzione di provvedimenti restrittivi a scopo preventivo. Domani, 9 novembre, disporrò un’indagine epidemiologica sulla zona per valutare l’applicazione di misure più stringenti. Continuiamo a lavorare in squadra per salvaguardare la salute di tutti i toscani».

L’annuncio del presidente della Regione Toscana, Giani, via Facebook. I sindaci dell’Empolese Valdelsa avevano lanciato un allarme sulla situazione dei contagi, chiedendo alla Regione una verifica dei dati sul territorio e eventuali misure più stringenti.

coronavirus, Empolese Valdelsa, eugenio giani, indagine epidemiologica, sindaci


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080