Sconfitta storica per i tedeschi

Nations League: Spagna travolge la Germania (6-0) e accede alla final four. Panzer della Merkel a casa

di Paolo Padoin - - Cronaca, Sport

MADRID – Una lezione durissima per i panzer, un trionfo netto per la Roja che conquista l’accesso alla final four della Nations League. La Spagna di Luis Enrique travolge con un umiliante 6-0 la Germania di Joachim Loew, aggiudicandosi lo scontro diretto per il primo posto del girone D della Lega A e staccando cosi’ il pass per le finali dove raggiunge la Francia. Oggi gli altri due verdetti con Italia, Olanda, Polonia, Belgio e Danimarca in corsa.

A Siviglia tutto facile per le furie rosse che gia’ al 17° si portano in vantaggio con un gol di Alvaro Morata che, di testa, batte Neuer.Pochi minuti dopo l’attaccantre della Juventus deve fare i conti con l’ennesimo guardalinee che gli annulla la rete del raddoppio,ma la Spagna prende comunque il largo portandosi sul 2-0 al 33°con Ferran Torres e andando negli spogliatoi sul 3-0, dopo la retedi Rodri al 38°. Nonostante l’assenza di capitan Sergio Ramos, costretto a lasciare il campo al 43° per un problema muscolare,anche nella ripresa e’ solo Spagna che con Ferran Torres (tripletta per lui) trafigge ancora una Germania irriconoscibile.

L’attaccante del Manchester City segna al 55° e al 72° (su assistdi Fabian Ruiz), ma non e’ ancora finita perche’ all’89° arriva il6-0 di Oyarzabal che batte ancora il povero Neuer. Vittoria esaltante per gli spagnoli, debacle umiliante per la Nazionale di Joachim Loew che fallisce l’ingresso tra le 4 finaliste e soprattutto viene clamorosamente ridimensionata. Sconfitta salutare per la boria e l’alterigia dei tedeschi, non solo in campo calcistico…..

Tag:, , ,

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: