Le statistiche dell'Istituto

Inps: Cig, 170 milioni di ore autorizzate a ottobre

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

 ANSA/CLAUDIO PERI

ROMA – Le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a ottobre 2020 sono state 170,8 milioni e si riferiscono quasi interamente alla causale emergenza sanitaria Covid-19.  È quanto riportato nell’ultimo aggiornamento dell’Osservatorio CIG dell’Inps. A settembre erano state autorizzate 94,2 milioni di ore: di conseguenza, la variazione congiunturale è del +81,4%. Nel mese di ottobre 2019 le ore autorizzate erano state invece 12,3 milioni.

Per quel che riguarda il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate ottobre 2020, questo è stato pari a 25,3 milioni, di cui 4 milioni per solidarietà, registrando un incremento pari al 87,5% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente nel quale erano state autorizzate 13,5 milioni di ore. Nel mese di ottobre 2020 rispetto al mese precedente si registra una variazione congiunturale pari al +139,9%.

Gli interventi in deroga sono stati invece pari a 60,4 milioni di ore autorizzate a ottobre. La variazione congiunturale registra rispetto al mese precedente un incremento pari al 31,2%. A ottobre 2019 le ore autorizzate in deroga erano state poco meno di 15 mila. Infine, il numero di ore autorizzate a ottobre 2020 nei fondi di solidarietà è pari a 119,7 milioni e registra un incremento rispetto al mese precedente pari al 14,9%. Nel mese di ottobre 2019 le ore autorizzate erano state 2,7 milioni.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: