L'intervento della Polizia municipale

Empoli: 50enne positiva al covid e in quarantena sorpresa per strada. Denuncia penale

di Gilda Giusti - - Cronaca, Salute e benessere, Top News

EMPOLI – Una signora 50enne è stata segnalata dalla polizia municipale alla magistratura ordinaria, quindi denunciata penalmente, poiché, nonostante fosse in quarantena, in quanto positiva al Covid, è stata trovata fuori dalla propria abitazione. La stessa è stata denunciata per violazione dell’art. 260 del testo unico delle legge sanitarie, che prevede l’arresto fino a 3 mesi e l’ammenda da 500 a 5.000 euro. Si ricorda che, nel caso in cui un soggetto positivo al Covid e sottoposto a quarantena, circoli con un veicolo, ai sensi dell’art. 213 Codice della Strada, è sempre prevista la confisca del veicolo.

Controlli della polizia municipale dell’Unione Empolese Valdelsa hanno registrato anche altri due casi di violazione del rispetto della
quarantena precauzionale Due le persone sanzionate. A queste, persone fra i 25 e i 35 anni, è stata comminata una sanzione da 400 euro.

Tag:, ,

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: