Neve in Toscana: Monte Morello e colline di Firenze imbiancati. Provincia di Pistoia: frazioni senza energia elettrica

Neve a Cercina, sotto Monte Morello, nel comune di Sesto Fiorentino (Foto Marco e Palinko)

FIRENZE – E’ nevicato anche in basso, appena sopra i 200 metri, oltre alle montagne dell’Appennino. Così, stamani, 6 gennaio 2021, giorno della Befana, insieme a un netto calo delle temperature, ci sono state nevicate sui colli intorno a Firenze. Imbiancato in modo visibile Monte Morello a nord della città. neve anche in Mugello, Chianti, Valdarno. Disagi importanti sono segnalati sulla Montagna Pistoiese dove nevica ancora, dopo i giorni scorsi. Alcune frazioni sono di nuovo senza corrente elettrica. «Ogni frazione collinare sopra i 400 metri – spiega Alessio Bartolomei, assessore alla Protezione civile del Comune di Pistoia – è invasa dalla neve. Ci sono anche situazioni critiche con cittadini isolati e addirittura di nuovo senza corrente elettrica nella zona di Piastre, Cassarese e Casamarconi. Decine gli alberi caduti lungo le strade. La protezione civile è in azione da stamattina per cercare di liberare le strade ovunque sia possibile. Si raccomanda la prudenza a chiunque abbia assoluta necessità di muoversi». Oggi in Toscana vige un avviso di codice giallo per maltempo fino a stasera.

Chianti, Firenze, Montagna Pistoiese, Monte Morello, Mugello, neve in collina, Valdarno


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080