E’ morto Emanuele Macaluso, storico dirigente del Pci. Fu testimone della strage di Portella della Ginestra

Emanuele Macaluso (Foto Ansa)

ROMA – Emanuele Macaluso, storico dirigente del Pci, oltre che  giornalista, scrittore e sindacalista, è morto stanotte a Roma all’Ospedale Gemelli. Era ricoverato per problemi cardiaci aggravati dai postumi di una caduta. Nato a Caltanissetta il 21 marzo del 1924, fu esponente del Partito comunista sin dai tempi della clandestinità e venne chiamato da Palmiro Togliatti alla Segreteria divenendone uno tra i più giovani componenti. Il 1 maggio del 1947 fu tra i testimoni della strage di Portella della Ginestra, quando il bandito Salvatore Giuliano sparò contro la folla uccidendo 11 lavoratori e ferendone altri.

Emanuele Macaluso, storico dirigente del Pci, strage di Portella della Ginestra


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080