Firenze: dal Teatro Verdi l’ORT diretta da Sergei Krylov suona Čajkovskij in streaming gratuito

Sergej Krylov (©Evgeny Evtukhov)

FIRENZE – L’Orchestra della Toscana (ORT) con Sergei Krylov, fra i migliori violinisti al mondo, vola in Russia sulle note di Čajkovskij per la terza tappa del viaggio musicale di «Musica Divina», giovedì 4 febbraio alle 21 in streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook dell’Orchestra della Toscana.

Il moscovita Sergei Krylov divide i suoi impegni tra concerti e insegnamento, trovando tempo anche per il ballo, sua grande passione. Sul palco accetta volentieri la sfida della doppia veste direttore-solista, ruoli
che ricopre con l’ORT per due capisaldi di Čajkovskij: il Concerto per violino e orchestra op.35 (l’unico che il compositore ha scritto per questo strumento, nonché tra gli esempi più virtuosi del genere), e la Serenata per Archi op.48, testimonianza della venerazione del compositore russo per Mozart.

La Serenata per archi in particolare richiede un grande lavoro di suono e di ricerca espressiva, mentre il Concerto per violino rappresenta una sfida in più, perché l’orchestra e il solista si devono cercare, devono trovare lo stesso afflato e respiro musicale senza la presenza della figura del direttore d’orchestra. Il violino che Krylov suona è stato costruito appositamente per lui nel 1994 da suo padre Alexander, che, prima di diventare liutaio, era lui stesso violinista e lo ha introdotto alla musica insieme alla madre pianista; bambino prodigio, a 6 anni Krylov ha tenuto il suo primo concerto pubblico, nel 1976. La carriera concertistica lo vede tuttora protagonista nei più prestigiosi teatri. Nel 1989 viene a Cremona, e Salvatore Accardo lo prende subito nella sua classe. Il violoncellista Mstislav Rostropovic lo ha considerato “uno dei cinque migliori violinisti contemporanei al mondo”. Dal 2008 è direttore musicale della Lithuanian Chamber Orchestra, con cui ha modo di perfezionarsi nel doppio ruolo di direttore e solista con un repertorio molto ampio che spazia dal barocco alla musica contemporanea.

Firenze, dal Teatro Verdi
Giovedì 4 febbraio 2021 ore 21
SERGEJ KRYLOV direttore e violino – Orchestra della Toscana
Pëtr Il’ic Čajkovskij, Serenata per archi op.48
Pëtr Il’ic Čajkovskij, Concerto per violino e orchestra op.35

«Musica Divina», Musica, Orchestra della Toscana (ORT), Sergei Krylov, streaming gratis, Teatro Verdi di Firenze

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080