Il dono di San Lorenzo al Papa

Vaticano: Opera Medicea Laurenziana e Parrocchia di San Lorenzo donano al Papa modellino di Michelangelo (foto)

ROMA – In occasione dell’udienza concessa da Papa Francesco a una delegazione fiorentina, guidata dall’Arcivescovo Cardinale Giuseppe Betori, di cui parliamo in altra parte del giornale, la delegazione dell’Opera Medicea Laurenziana e della Parrocchia di San Lorenzo, formata da Mons. Marco Domenico Viola, Antonio Lovascio, Monica Bietti e Vincenzo Vaccaro, ha offerto al Santo Padre un modellino che riproduce il poliedro che Michelangelo pose alla sommità della cupola della Sagrestia Nuova, la Cappella che raccoglie le spoglie di alcuni esponenti della Casa Medici.

Il dono ha voluto rendere omaggio al ripetuto richiamo di Papa Francesco a questa forma geometrica come quella che meglio rappresenta la natura della Chiesa e della società, ha rilevato il nostro Arcivescovo, cardinale Giuseppe Betori che ha guidato la delegazione fiorentina ricevuta dal Papa.

Insieme al modellino è stato offerto al pontefice un saggio, edito da Polistampa Firenze, nel quale Vincenzo Vaccaro e Monica Bietti hanno illustrato storia e caratteristiche dell’opera la cui riproduzione è stata consegnata a Papa Francesco.
Il dono è stato accompagnato da una lettera firmata dal Presidente dell’Opera Medicea Laurenziana, Prefetto Paolo Padoin, e dal Priore mitrato di San Lorenzo, Mons. Marco Domenico Viola, che così concludono: «Ci pare Santo Padre che l’immagine del poliedro ben sintetizzi il messaggio evangelico che grazie a Lei, al Suo impegno e a Colui che Ella rappresenta, come i riflessi di un diamante, continua ad affascinare e suggestionare l’uomo del Terzo Millennio in ricerca della Verità. Per questi motivi, confidando nel Suo benevolo gradimento, ci onora farLe omaggio di questo dono, eseguito da artisti fiorentini, quale espressione della nostra comunione con la Sua Persona e con il Suo alto Ministero».

Firenze, Opera medicea laurenziana, papa


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080