Caos procure: su Palamara udienza a porte chiuse in Cassazione

L’ex presidente Anm Luca Palamara (Foto ANSA)

ROMA – E’ a porte chiuse, l’udienza di oggi, 8 giugno 2021, in Corte di Cassazione, davanti alle sezioni unite civili, per l’esame del ricorso presentato da Luca Palamara contro la decisione emessa lo scorso ottobre dalla disciplinare del Csm con la quale l’ex pm di Roma ed ex presidente dell’Anm è stato espulso dalla magistratura.

L’udienza si svolge alla sola presenza delle parti in base alle regole stabilite nella fase di emergenza Covid: in Aula Magna è presente il difensore dell’ex pm, il professor Roberto Rampioni, mentre Palamara non è presente al Palazzaccio. La decisione dei giudici della Cassazione, in ogni caso, non dovrebbe arrivare oggi: di norma, infatti, per i procedimenti discussi davanti alle sezioni civili, la sentenza viene resa nota solo con il deposito delle motivazioni.

cassazione, palamara, ricorso

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080