Fiorentina: Ribery ai saluti. La società non gli rinnova il contratto

Franck Ribery (Foto Violachannel)

FIRENZE – Ufficialmente non è stato detto ancora niente, come quasi sempre accade nella Fiorentina di questi tempi, ma i segnali sembrano chiari: Franck Ribery non resterà alla Fiorentina, dopo due stagioni e 5 gol, ma anche dopo un contributo fondamentale per la crescita di Chiesa e Vlahovic. Le strade si dividono. La società non rinnoverà la proposta di contratto. Decisivo, a quanto pare, l’arrivo del nuovo allenatore, Vincenzo Italiano, che a differenza di Gattuso non avrebbe posto il problema della permanenza del «vecchio Franck». Il quale, a malincuore, sta guardando altrove. A quanto pare, potrebbe invece restare Callejon.

 

 

Callejon, Fiorentina, Ribery


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080