Migranti: trasferiti 101 da hotspot Lampedusa, ma ne restano ancora 425

Una panoramica del Centro di accoglienza di Lampedusa  ANSA / ETTORE FERRARI

AGRIGENTO – Sono 101 i migranti che sono stati imbarcati sul traghetto di linea Sansovino che giungerà in serata a Porto Empedocle. A disporre il nuovo trasferimento del gruppo ospite dell’hotspot di Lampedusa è stata la Prefettura di Agrigento. Nella struttura di primissima accoglienza di contrada Imbriacola restano, per il momento, 425 persone a fronte di una capienza massima prevista per 250. La Prefettura sta inoltre pianificando l’imbarco – che dovrebbe avvenire in giornata – sulla nave quarantena Aurelia di altri 40 migranti.

Per il terzo giorno consecutivo, dopo il naufragio verificatosi fra Lampedusa e l’isolotto di Lampione, vanno intanto avanti le ricerche degli eventuali dispersi: 9, secondo le testimonianze raccolte dalla polizia dai superstiti; 10 secondo l’Unicef. Perlustrazioni del tratto di mare, dove il barcone si è ribaltato, che sono però ancora senza alcun esito.

Non si sono registrati sbarchi durante la notte. L’ultimo approdo – ed è stato il quarto della giornata – di un barchino, con a bordo 12 tunisini, bloccato dalla motovedetta della Guardia di finanza, è di ieri sera tardi.

hotspot, lampedusa, pieno


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080