Morte di Niccolò Ciatti: da Firenze un recital per ricordare il ragazzo di Scandicci

FIRENZE – Si avvicina il processo, in Spagna, per l’omicidio di Niccolò Ciatti, ucciso, secondo l’accusa, da tre ceceni davanti a una discoteca. Intanto parte un recital: a metterlo in scena l’associazione no profit Alice in cerca di teatro, in collaborazione con la onlus intitolata a Ciatti. L’evento-spettacolo dal titolo «Per Niccolò Ciatti-Fatti non foste a viver come bruti…», avrà un’anteprima europea a Scandicci, dove il giovane viveva, il 12 agosto, in piazza della Resistenza (ore 21.15), mentre andrà in scena a Firenze all’Anfiteatro La Limonaia di Villa Strozzi il 30 agosto.

La prima data all’estero sarà in edizione bilingue italiano-spagnolo. Autore e interprete dell’allestimento Ugo De Vita con la collaborazione al testo di Luigi, Cinzia e Sara Ciatti. «Sono quattro anni che aspettiamo di avere giustizia per Niccolò – ha detto il padre, Luigi Ciatti – e che lottiamo verso una giustizia spagnola, che purtroppo non ci ha aiutato e continua a non aiutarci. Vogliamo raggiungere questo obiettivo e vogliamo che casi come quello di Niccolò non capitino. Questa iniziativa è importante per ricordare Niccolò, che amava e rispettava la vita, per farlo conoscere e vorremmo avere le piazze piene di giovani. Questo ci darebbe forza».

«Il ministero degli Esteri è qui oggi per ribadire gli impegni affinché la giustizia per Niccolò Ciatti venga assicurata dalle autorità spagnole – ha detto il direttore generale per gli Italiani all’estero Luigi Maria Vignali -, a non lasciare sola la famiglia Ciatti e a valorizzare questa opera teatrale che è un’opera di testimonianza civile, educativa e artistica e intendiamo valorizzarla attraverso la nostra rete all’estero». Alla presentazione anche il presidente della Regione, Toscana, Eugenio Giani, l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi e la presidente commissione cultura del Consiglio regionale Cristina Giachi.

Niccolò Ciatti, recital, scandicci


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080