Green pass: ci sarà consiglio dei ministri in settimana, lo annuncia Salvini

ROMA – «Sulla questione Green Pass «ci sara’ un Consiglio dei ministri questa settimana, ho sentito Draghi. Ci
sono problemi reali, come per esempio quelli delle famiglie con i figli che partono per le vacanze venerdi’, e che se non cambiano le norme loro mangiano in ristorante e lasciano la ciotola con gli avanzi fuori per i figli di 13-14-15 anni. Quindi dico: prudenza si’, ma chiediamo buonsenso». A dirlo il leader della Lega, Matteo Salvini, a Palermo.

«E’ inimmaginabile poi licenziare persone e obbligare bambini e ragazzi a vaccinarsi, per noi sono cose fuori discussione – sottolinea Salvini -. Bisogna mettere in sicurezza coloro che rischiano, occupiamoci dei 70enni e degli
80enni. Non c’e’ un solo morto sotto i 20 anni di Covid che non avesse altre patologie, la letalita’ sotto i 20 anni e’ pari a zero». L’obbligo vaccinale? «Sono contrario, anche contro multe e divieti. Gente sta scegliendo liberamente senza obbligo e questa e’ la strada giusta», conclude.

Si preannuncia dunque un Consiglio dei ministri combattuto con chi vuole limiti al green pass da un lato e il ministro delle chiusure e i suoi esperti dall’altro, draghi farà fatica a trovare una mediazione.

consiglio ministri, green pass, Salvini


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080