Afghanistan: incontro dei prefetti toscani per organizzare l’ospitalità di 112 profughi. Il 23 altra riunione in Regione

Palazzo Medici Riccardi, sede della prefetura di Firenze

FIRENZE – Il tema dell’accoglienza dei profughi afghani è stato al centro della riunione del tavolo di coordinamento dei Prefetti della regione Toscana, tenutasi stamani in Prefettura a Firenze, sulla base delle direttive fornite dal Gabinetto del Ministro dell’Interno.

Nell’ambito dell’incontro, è stata verificata la distribuzione sul territorio regionale di tutti i nuclei familiari, per un totale di 112 persone, ad oggi assegnati alla Toscana, grazie anche alla tempestiva e puntuale risposta pervenuta dalle Associazioni che operano nel settore dell’accoglienza.

Nel contempo è stato approfondito il tema della programmazione dell’acquisizione di disponibilità alloggiative aggiuntive che si renderanno necessarie in vista del probabile flusso in arrivo di ulteriori cittadini afghani, data la drammatica situazione di quel Paese.

I risultati del monitoraggio saranno poi oggetto di ulteriore confronto in ambito regionale, durante la riunione prevista lunedì mattina a Palazzo Strozzi Sacrati.


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080