Covid-19 Italia, bollettino del 27 agosto: aumentano i morti (45), i positivi (7.826), e terapie intensive

Covid, area tamponi in Sicilia

ROMA – Si muore sempre di Covid nell’Italia di Speranza – Figliuolo, impotenti a eliminare la pandemia che si estende. Oggi, 27 agosto, i numeri del ministro delle chiusure ci dicono che aumentano di poco i morti, (45, ieri 43), e i positivi (7.826 i nuovi casi, ieri 7.221). Sono 4.517.434 i contagiati dall’inizio dell’emergenza mentre sono 129.002 le vittime. Dall’inizio della pandemia sono 4.250.314 i guariti, 6.717 nelle ultime 24 ore. Sono 1.061 in più gli attualmente positivi, ovvero le persone con covid-19 seguite dal sistema sanitario nazionale. In totale oggi in Italia sono 138.118 le persone positive al Sars Cov2.  Sono 511 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, otto in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 42.
I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.114, 55 in più rispetto a ieri. Unico dato positivo (se può consolare la coppia di vaccinatori ad ogni costo) è il dato del tasso di positività del 2,95%, in calo rispetto al 3,27% di ieri.

Covid -19, Italia, speranza


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080