Berlusconi dimesso dal San Raffaele. Controlli per piccolo problema cardiaco

ANSA/MATTEO CORNER

MILANO – Silvio Berlusconi è uscito alle 15.45 dal settore D dell’ospedale San Raffaele di Milano, dove era ricoverato da ieri sera per una valutazione clinica approfondita a causa di un lieve problema cardiaco. Accompagnato dalla scorta e da alcuni collaboratori, il leader e fondatore di Forza Italia è apparso in buona forma fisica. Secondo quanto si è appreso, Berlusconi ha avuto un leggero problema cardiaco che ha richiesto dei controlli in ospedale.

Gli esami a cui è stato sottoposto hanno avuto esito positivo perciò ha potuto far ritorno nella sua residenza di Arcore. Il leader di Forza Italia era stato ricoverato dal 6 aprile al 1 maggio e poi era tornato ancora nell’ospedale milanese a metà maggio per ulteriori controlli dovuti principalmente agli strascichi lasciati dal Covid, contratto lo scorso anno.

berlusconi, dimesso, San Raffaele


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080