Gatti senza padrone: «Pizza da leccarsibaffi», a Colonnata, per mantenerli e curarli

FIRENZE – «Pizza da leccarsibaffi» è la pizzata solidale che l’Associazione Felina Baffi di Gatto, con sede a Calenzano, ma attiva anche a Sesto e con propaggini a Firenze, organizza per sabato 25 settembre alle 19 al Circolo di Colonnata (Sesto Fiorentino): i partecipanti pagheranno 18 euro e avranno pizza a volontà e una bevuta; un terzo dell’incasso andrà nelle casse dell’Associazione Felina Baffi di Gatto, che li spenderà per nutrire e curare (nel conto delle associazioni feline vanno anche un buon numero di spese veterinarie) una miriade di gatti senza padrone, distribuiti in varie colonie quotidianamente visitate dai volontari, oppure randagi o abbandonati: sono moltissimi quelli che l’Associazione si trova a raccogliere (sulla base delle segnalazioni che pressoché quotidianamente le arrivano dai cittadini), per avviarli o all’inserimento in colonia o all’adozione (nella foto piccola a destra, Matilde, gatta abbandonata adulta per le strade di Calenzano, segnalata dopo alcuni mesi all’Associazione Felina Baffi di Gatto e da questa raccolta e postata sui social per l’adozione; ora fa parte della famiglia di chi scrive).

Bisogna obbligatoriamente prenotare al 351 691 9807 (chiamata o WhatsApp). Le prenotazioni chiudono martedì 21 settembre, ma gli interessati ritardatari possono sempre chiamare il 351 691 9807 per sentire se ci sono ancora posti liberi o rinunce di prenotazioni fatte.

L’evento è previsto all’aperto, ma a fine settembre bisogna sempre avere un “paracadute”: dunque, in caso di pioggia, il tutto passerà al coperto (e per questo è richiesto il Green Pass).

Colonnata, gatti, pizza

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080