Covid-19 Italia, 24 settembre: calano morti (52), positivi (3.797) e terapie intensive, Speranza respira

ROMA – I dati del bollettino giornaliero di Speranza ci dicono che si muore ancora non poco, che i nuovi positivi c i sono, ma in diminuzione,  e le terapie intensive calano. Speranza respira, i numeri sono in calo.

Sono 3.797 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 4.061. Sono invece 52 le vittime in un giorno (ieri erano state 63).
Sono 489 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 16 rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 35 (ieri erano 30). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.553, ovvero 97 meno di ieri.
Sono 277.508 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 321.554. Il tasso di positività è dell’1,4%, stabile rispetto al dato di ieri.

Sono 3.249.712 gli italiani over 50 ancora senza prima dose del vaccino anti-Covid. Si tratta dell’11,7% della popolazione complessiva di questa fascia d’età. E’ quanto emerge dal report settimanale della struttura commissariale del generale Francesco Figliuolo.

 

 

Covid -19, respira, speranza


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080