Covid-19 Italia, 28 settembre: aumentano ancora morti e contagi, calano ricoveri e terapie intensive

ROMA – Il ministero di Speranza dirama il consueto bollettino sulla situazione del Covid-19 in Italia. Oggi 28 settembre aumentano i morti e  i contagi, Sono 2.985 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.772. Sono  65 le vittime in un giorno (ieri erano state 45). Sono 338.425 i tamponi nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 124.077. Il tasso di positività è dello 0,88%, in calo rispetto al dato di ieri. Sono 459 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 29 rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 19 (ieri erano 29). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.418 (ieri 3.487), ovvero 69 meno di ieri.

Sono scesi sotto quota centomila gli attualmente positivi al Covid in Italia: sono 98.872, con un calo di 2.208 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.665.049, i morti 130.807. I dimessi e i guariti sono invece 4.435.370, con un incremento di 5.105 rispetto a ieri.

calano, covid, ricoveri


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080