Napoli: vaccinato con due dosi colpito da variante Omicron. Tornava dal Mozambico

ANSA/TINO ROMANO

NAPOLI – Era  vaccinato con due dosi il professionista campano, della provincia di Caserta, rientrato nei giorni scorsi dal Mozambico e risultato positivo al Covid-19 con una sequenza genomica riconducibile alla variante Omicron. L’uomo, rientrato in Campania, è paucisintomatico mentre, da quanto apprende l’Adnkronos, i suoi contatti stretti, 5 componenti del suo nucleo familiare subito posti in isolamento, non risultano avere sintomi. L’uomo, un dirigente d’azienda 55enne, era atterrato a Milano alcuni giorni fa a bordo di un aereo proveniente dal Mozambico e al
rientro in Italia era risultato positivo al Covid.

Quedsto potrebbe essere un colpo alle strategie di vaccinazione a tappeto del governo, che probabilmente affermerà che proprio per questo si va avanti a oltranza, adesso con la terza dose, in futuro ancor più per combattere ogni variante.

due-dosi, vaccinato, variante-omicron


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080