Salvini attacca Lamorgese: fa entrare 80mila migranti a fronte di milioni di disoccupati

Il segretario della Lega, Matteo Salvini ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

ROMA – Nuovo attacco di Salvini alla ministra Lamorgese in tema d’immigrazione. «Mi hanno parlato del decreto flussi, che arriva da Ministero dell’Interno, passa da 30mila a 80mila i permessi di ingresso in Italia per i lavoratori stranieri. Io mi domando: se ci sono milioni di disoccupati e percettori di reddito di cittadinanza, per quale motivo devi far entrare dall’estero 80mila immigrati per farli lavorare in Italia?». Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, a Napoli per l’assemblea generale del partito campano. «C’è qualcosa che non funziona evidentemente, c’è qualcuno che ci guadagna ma questo è evidente», ha aggiunto Salvini

-80mila, migranti, Salvini


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080