Vaccini: quarta dose necessaria. Lo dice il Ceo di Moderna

ANSA/EDUARDO MUNOZ / POOL

ROMA – Verso la quarta dose del vaccino. Il Ceo della casa farmaceutica Moderna produttrice di vaccini contro il Covid-19, Stephane Bancel, ritiene che la somministrazione di una quarta dose di siero possa essere necessaria in quanto la protezione del richiamo diminuisce col tempo. Lo riferisce la Cnbc.

Secondo Bencel chi ha ricevuto la dose ‘booster’ entro l’autunno con tutta possibilità sarà protetto nel periodo invernale, ma l’efficacia potrebbe ridursi nel corso dei mesi, come accade per le prime due dosi.

Moderrna, quarta dose, vaccino


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080