Chiesa: stagione finita. Lesione al legamento del crociato. Un guaio per Mancini e Allegri

Il momento dell’infortunio di Chiesa contro la Roma (Foto ANSA)

TORINO – Stagione finita, purtroppo, per Federico Chiesa. Gli esami strumentali svolti al J|Medical, dopo l’infortunio patito ieri, 9 gennaio 2022, nella vittoria bianconera contro la Roma, hanno avuto l’esito peggiore: lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e stagione finita. Un guaio, oltre che per il giocatore, anche per la Juve di Allegri e la Nazionale di Mancini.

Nei prossimi giorni Chiesa finirà sotto i ferri.  Tanti i messaggi di incoraggiamento al giocatore, quattro gol e due assist nelle 18 presenze collezionate in questa stagione, anche dagli avversari. Hanno scritto Bonucci, Dybala, Zaniolo e molti altri. Problemi, forse, anche nel contratto che prevede la cessione del giocatore dalla Fiorentina alla Juve: Chiesa non potrà infatti segnare dieci gol né fornire dieci assist, due delle condizioni previste per l’obbligo. Resta in ballo solo la terza, il piazzamento della Juventus almeno al quarto posto. Ma è praticamente certo che la Juve onorerà comunque la firma.

Allegri, Federico Chiesa, Juventus, mancini, nazionale italiana calcio


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080