Covid Toscana: Giani, ci saranno ristori per attività commerciali

FIRENZE,- «Non voglio ignorare le questioni economiche che riguardano il commercio e la ristorazione, ma quella attuale non e’ una situazione drammatica come quella dell’anno scorso, e cercheremo di operare anche attraverso il
sistema dei ristori che sono gia’ stati annunciati». Lo ha affermato Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana,
intervenendo in diretta a Lady Radio.
«Per quello che riguarda gli esercizi commerciali ed i negozi nell’anno 2021 non vi e’ stata nessuna interdizione di mobilita’ – ha spiegato – e anzi, nel momento in cui noi siamo riusciti attraverso il sistema delle vaccinazioni a impedire le che erano le zone arancioni e le zone rosse dell’anno prima, fino alla vigilia di Natale abbiamo visto negozi, centri commerciali ed i centri cittadini pieni di persone».

Giani ha ribadito che «bisogna vaccinarsi, perche’ in questo momento lo richiede la comunita’, il nostro vivere il rapporto con la comunità. È difficile prevedere la settimana esatta, pero’ da qui a un mese dovrebbero incominciare
a arrivare le prime dosi del nuovo vaccino Novavax».

attività, commerciali, ristori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080