Usa: Fed lascia tassi invariati fra lo 0 e lo 0,25%

Federal Reserve Board Chairman Jerome Powell  EPA/Drew Angerer / POOL

NEW YORK – La Fed lascia i tassi invariati. Il costo del denaro resta fermo fra lo 0 e lo 0,25%. A breve sarà appropriato alzare i tassi di interesse,  afferma al termine della due giorni di riunione. Se le attuali condizioni restano invariate, dice il presidente Jerome Powell, la Fed è dell’idea di un aumento dei tassi alla riunione di marzo.

L’economia e il mercato del lavoro si sono rafforzati, sottolinea la banca centrale americana, sottolineando, tuttavia, che i rischi all’outlook restano, incluse nuove varianti del Covid. Secondo Powell, l’economia non ha più bisogno di un forte sostegno della Fed, almeno per ora.

fed, invariati, tassi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080