Skip to main content

Monza: 31 persone arrestate, tutti stranieri, accusati di spaccio di droga

ANSA/US/CARABINIERI

MONZA . Trentuno persone sono state arrestate dai carabinieri di Monza unitamente alla Polizia Penitenziaria di Milano, con l’accusa di aver gestito un giro di spaccio e di aver sottratto la sostanza stupefacente ad altre bande rivali, fingendosi appartenenti alle forze dell’ordine ed inscenando false perquisizioni. L’organizzazione di spacciatori, tutti stranieri, era operativa nel Nord-Italia e nelle Province di Roma e Forli’-Cesena. Durante l’operazione sono stati sequestrati oltre 640 mila euro e 800 kg di sostanze stupefacenti, per un valore sul mercato di diversi milioni di euro.


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741