Ravenna: Alex Zanardi termina primo ciclo trattamento al centro iperbarico

RAVENNA – Alex Zanardi ha terminato il primo ciclo del percorso di cura al centro iperbarico di Ravenna, dove è stato impegnato per tutto il mese di gennaio in terapie volte al suo recupero dopo l’incidente. Lo riporta il Corriere di Romagna. Le cure, stando a quanto trapela, avrebbero avuto buoni risultati e in primavera l’atleta dovrebbe tornare al centro per un secondo ciclo, più breve. Il direttore del centro, Pasquale Longobardi, contattato dal quotidiano romagnolo, ha affermato: «Posso dire che di certo Alessandro è una persona con una carica immensa: l’ha trasmessa lui a me. Si è presentato qui con una grande voglia di lavorare. Si è trattato di un mese impegnativo per noi ma soprattutto per lui, alla fine aveva comprensibilmente voglia di tornare a casa».
Zanardi, secondo quanto riportato, si è sottoposto a fisioterapia in camera iperbarica. «Si tratta di una procedura
medica più efficiente della normale fisioterapia – spiega Longobardi – il paziente viene stimolato con una miscela di
ossigeno ed elio mentre svolge gli esercizi». Dei risultati ci sarebbero stati, afferma il direttore del centro senza entrare nel merito.

ravenna, trattamento-iperbarico, Zanardi


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080