Magistrati: Renzi, “loro pretesa immunità va cancellata, ho firmato referendum”

Matteo Renzi ANSA/ VALERIO PORTELLI

ROMA – “Ho firmato i referendum sulla giustizia, sono a favore, li ho firmati in nome di Enzo Tortora. La giustizia giusta va da Salvini a LeU, non ha colore politico, la vera scommessa è valorizzare le qualità della magistratura, io sono qui per difendere la magistratura. Dare spazio al merito e liberarla dal corporativismo. Un magistrato deve rispondere degli errori che fa, secondo me la pretesa di immunità va cancellata”. Così Matteo Renzi, leader di Italia Viva, a Tg2 Post. E su Open ha aggiunto: “Se il magistrato che mi indaga è lo stesso che ieri si è contraddetto in commissione sul caso di David Rossi o se è quello
che ha avuto una pena ridicola per accuse di molestie, è lui che appanna la credibilità del magistrato. Non è la denuncia o la polemica. Io sono uno che va davanti ai giudici e dice: ‘io mi fido della giustizia ma non di voi’. Io non ho violato la legge, spero che non lo abbiate fatto voi”.

Firenze, magistrati, open, procura, renzi


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080