Firenze: morto Luigi Cioni fondatore dell’Atletica Castello. Il cordoglio di Giani

Luigi Cioni, fondatore dell’Atletica Castello (Foto da Toscana Notizie)

FIRENZE – “La scomparsa di Luigi Cioni rappresenta una perdita immensa per tutto lo sport fiorentino e toscano. Fu proprio Luigi Cioni, oltre cinquanta anni fa, a fondare il sodalizio sportivo che oggi sul piano dell’atletica leggera, del calcio, dell’aggregazione sociale del quartiere di Castello è un riferimento indispensabile”. Così il presidente Eugenio Giani ricorda la figura del “fondatore e presidente onorario dell’Atletica Castello di Firenze”, non appena appresa la notizia della sua morte.

“Generoso, mai amante dell’apparenza ma invece della sostanza, volontario disinteressato per la crescita dello sport a Firenze – prosegue Giani – Luigi Cioni, attraverso l’impegno nell’Atletica Castello, si è sempre distinto per la sua umanità e per l’attenzione alla promozione dello sport tra i giovani, che si trattasse di calcio, atletica leggera, danza, tutte discipline in cui il sodalizio sportivo da lui guidato ha sempre ottenuto risultati eccellenti”.

“Presidente della specifica cooperativa ha saputo trasformare l’area pedecollinare tra via di Castello e la Villa Medicea, da una piccola esperienza di quartiere in un vero e proprio centro sportivo che, integrato con gli spazi del comune, ha costruito autonomamente luoghi di aggregazione sociale, motivo di richiamo per tutta la città di Firenze e la Piana”, conclude il presidente Giani che ha inviato un caloroso messaggio di condoglianze al figlio Paolo e alla famiglia, anche in segno di partecipazione di tutta la Regione Toscana.

Atletica Castello, giani, Luigi Cioni


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080