Firenze: tenta di adescare un bambino sull’autobus. Denunciato dopo l’intervento del controllore

Una pattuglia della Polizia (foto diffusa da Polizia di Stato)

FIRENZE – Un uomo di 50 anni è stato denunciato per adescamento di minore su un autobus. La polizia è intervenuta dopo la segnalazione di un controllore. Tutto è avvenuto vicino alla stazione di Firenze.

Il controllore avrebbe visto un bambino di 10 anni e il padre del ragazzino salire sul bus e con loro anche il cinquantenne. Quest’ultimo sarebbe poi riuscito ad avvicinarsi al bambino, senza che il genitore si rendesse conto di cosa stava accadendo. E’ intervenuto il controllore, mentre l’autista bloccava il pullman. Poco dopo è arrivata la polizia

adescamento, bambino di 10 anni, bus


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080