La conferenza stampa del segretario generale

Nato: “Ok a Svezia e Finlandia arriverà presto”. Stoltenberg: “Offensiva russa in Ucraina è ferma. Dovremo sostenere Kiev a lungo”

Il segretario generale della Nato, John Stoltenberg EPA/Francisco Seco / POOL

BRUXELLES – Negli ambienti Nato, le domande di adesione di Finlandia e Svezia vengono valutate attentamente. Il segretario generale, Jens Stoltenberg, durante una conferenza stampa con la premier danese Mette Frederiksen, ha affermato:”Ora si stanno prendendo decisioni storiche. Accolgo con favore il fatto che Finlandia e Svezia abbiano chiesto di aderire alla Nato. Gli interessi e le preoccupazioni di sicurezza di tutti gli alleati devono essere presi in considerazione.E sono fiducioso che prenderemo rapidamente la decisione di accogliere sia la Svezia che la Finlandia per unirsi alla famiglia della Nato. E quando si uniranno il 96% percento della popolazione dell’Ue vivrà in un paese della Nato”. E tutto questo nonostante gli ostacoli posti dal presidente turco Erdogan.

Ancora Stoltenberg: “Non solo condividiamo la popolazione ma condividiamo anche lo stesso vicinato e le stesse sfide – ha aggiunto l’ex premier norvergese – . La Nato e l’Unione europea stanno ora collaborando più strettamente che mai. Sosteniamo l’Ucraina, ma anche su mobilità militare, questioni marittime, cyber e lavoriamo insieme nei Balcani occidentali”.

Riguardo alle operazioni russe in Ucraina, Stoltenberg ha detto: “Non crediamo che la Russia abbia rinunciato ai suoi obiettivi strategici. Quindi dobbiamo essere preparati per il lungo periodo, al fatto che questa guerra possa continuare a lungo. E ciò significa anche che gli alleati della Nato devono essere preparati a cercare di sostenere l’Ucraina per molto tempo. Penso che sia molto pericoloso speculare troppo. Le guerre sono sempre imprevedibili, ma dobbiamo essere preparati al fatto che ciò possa durare e quindi anche essere preparati per il lungo periodo quando si tratta di sostenere l’Ucraina”.

Finlandia, Nato, Russia, Stoltenberg, Svezia, Ucraina


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080