Giovedì 26 maggio alle 20

Maggio Musicale Fiorentino: Zubin Mehta dirige le tre ultime sinfonie di Mozart

Zubin Mehta con l’Orchestra del Maggio (foto M. Monasta)

FIRENZE – Giovedì 26 maggio 2022 alle 20 il direttore emerito Zubin Mehta, alla guida dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, torna sul podio della Sala grande del Teatro del Maggio per il secondo appuntamento sinfonico dell’84º Festival del Maggio; in programma le tre ultime sinfonie di Wolfgang Amadeus Mozart, composte in soli tre mesi nell’estate del 1788: la Sinfonia n. 39 in mi bemolle maggiore K. 543, caratterizzata dall’utilizzo dei clarinetti, strumenti particolarmente amati dal compositore, al posto degli oboi; la celeberrima Sinfonia n. 40 in sol minore K. 550, e la maestosa Sinfonia n. 41 in do maggiore K. 551 detta Jupiter. Le sinfonie furono eseguite per la prima volta a Firenze dalla neonata Orchestra Stabile Fiorentina, poi Orchestra del Maggio Musicale, fra il marzo del 1929 e il febbraio del 1931, sempre dirette dal maestro Vittorio Gui, cui è intitolata la piazza dove sorge il teatro.

Il direttore emerito del Maggio Zubin Mehta torna dunque sul podio da cui mancava da San Silvestro, essendo stato rinviato per il repentino rialzo dei contagi il concerto del 4 gennaio (con l’Ottava e la Nona di Beethoven, che sarà recuperato il 9 settembre) ed essendo stato rinviato di quattro settimane questo concerto per un’intervento ortopedico a una spalla che il Maestro ha dovuto anticipare rispetto al previsto; il giorno dopo, 27 maggio, ripeterà il programma a Massa, in piazza Aranci. Al Maggio in Sala grande Mehta ci sarà ancora sabato 11 giugno, con musiche di Gustav Mahler e Richard Strauss. Zubin Mehta dirigerà anche i due concerti conclusivi dell’84º Festival del Maggio: gli appuntamenti sono per il 13 luglio con il Concerto per Firenze nella Cavea del Teatro, offerto gratuitamente alla cittadinanza, e il 14 luglio alla sala Mehta, per l’ultimo spettacolo del Festival.

Il concerto di giovedì 26 maggio era stato inizialmente previsto in Auditorium, ma per ragioni logistiche è stato spostato nella sala Grande, che ha capienza doppia: tornano così disponibili molti biglietti, compresi quelli dei posti a visibilità limitata da 15 euro.

Biglietti da 15 a 100 euro, in vendita anche direttamente senza sovrapprezzo sul sito del Maggio

84° Festival del Maggio Musicale Fiorentino, Mozart, Musica, zubin mehta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080