Intervento della polizia con i lacrimogeni

Champions: finale Real-Liverpool comincia con 30′ di ritardo. Tifosi reds volevano entrare senza biglietto

PARIGI – La finale di Champions League fra Real Madrid e Liverpool è iniziata con oltre 30 minuti di ritardo allo stadio Saint Denis di Parigi. Il match era in programma alle 21 ma è stato rinviato per “questioni di sicurezza” dovute al fatto che fuori dall’impianto ci fossero ancora molti tifosi dei ‘Reds’, alcuni dei quali senza biglietto, che volevano entrare.

 La polizia ha fatto uso di gas lacrimogeni per disperdere gruppi di tifosi del Liverpool che stavano tentando di entrare nello Stade de France di St. Denis senza essere in possesso di biglietto. In precedenza, prima dell’intervento delle forze dell’ordine, una ventina di tifosi erano riusciti a ‘scavalcare’. (

incidenti, lacrimogeni, Polizia, Real Madrid, Stadio Saint Denis


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080