La stima degli imprenditori

Confindustria: blocco forniture gas Russia causerebbe -2% del Pil. Avvertimento al governo

Logo sede di Confindustria, Roma 5 maggio 2017. ANSA/GIUSEPPE LAMI

ROMA – Un blocco all’import di gas russo “sarebbe uno shock su volumi e prezzi”, avrebbe un “impatto pesante”, Questa l’analisi ‘congiuntura flash’ del centro studi di Confindustria che evidenzia come “l’eventuale blocco delle importazioni di gas naturale dalla Russia, principale fornitore dell’Italia negli ultimi anni, potrebbe avere un effetto molto forte sull’economia italiana, già indebolita. Tale shock causerebbe una forte carenza di volumi di gas per industria e servizi e un aumento addizionale dei costi energetici. L’impatto totale sul Pil in Italia, nell’orizzonte 2022-2023, è stimabile in quasi un -2,0% in media all’anno“.

Confindustria evidenzia che “nel secondo trimestre 2022 lo scenario per l’Italia resta complicato (dopo il -0,2% del Pil nel primo) per il proseguire del conflitto in Ucraina. I dati in aprile e maggio confermano il sommarsi di rincari delle merci e delle materie prime, scarsità di materiali, alta incertezza. Il lento affievolirsi dei contagi potrebbe sostenere i consumi. Nel complesso, però, l’andamento appare ancora negativo”.

“A maggio, la fiducia delle imprese manifatturiere ha subito un’ulteriore erosione, con giudizi sugli ordini in calo”. L’indice pmi continua a scendere (54,5 in aprile, da 55,8). “La produzione soffre l’impatto del conflitto: a marzo, sopra le attese, è rimasta invariata, ma nella media del primo trimestre è scesa (-0,8%) e per aprile è stimata una caduta, che zavorrerebbe la dinamica nel secondo. In questo scenario difficile, anche gli investimenti fissi sono attesi in frenata”.

Dunque un serio e documentato avvertimento al nostro premier da parte di chi opera sul campo e non tesse politiche auliche, stando dietro alle mire di Biden e von der Leyen che vogliono a tutti i costi annientare Putin, seguendo le sirene di Zelensky.

blocco, confindustria, gas, russo


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080