Skip to main content

Ucraina, Xi in Russia dal 20 al 22 maggio: “L’obiettivo è la pace”. Resta da capire a quali condizioni

Il presidente cinese Xi (Foto d’archivio)

PECHINO – Il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin, fa sapere che il presidente Xi sarà in Russia dal 20 al 22 marzo 2023, affermando: “La Cina ha sempre svolto una normale cooperazione economica e commerciale con i Paesi di tutto il mondo, inclusa la Russia, sulla base dell’uguaglianza e del vantaggio reciproco. La cooperazione tra Cina e Russia è leale e schietta, punta ad avvantaggiare i popoli dei due Paesi e a promuovere lo sviluppo del mondo, libero da interferenze e coercizioni da parte di terzi. La Cina è sempre stata dalla parte della pace”.

Quindi ha ribadito che la visita del presidente Xi sarà “per la pace” in Ucraina. “Mantenere la pace nel mondo e promuovere lo sviluppo comune sono gli scopi della politica estera cinese”, ha aggiunto Wang, per il quale “sulla questione ucraina, la Cina si è sempre schierata dalla parte della pace, del dialogo e della correttezza storica”. Anche il Cremlino in una nota ha commentato il viaggio di Xi in Russia dal 20 al 22 marzo prossimi. La visita servirà a discutere “la cooperazione strategica” tra i due Paesi, ha sottolineato la nota. Resta da vedere quali saranno le condizioni

Mosca, Ucraina, Xi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741