Skip to main content

Torrita di Siena, Palio dei somari: Porta Nova vince l’edizione 2024 con il fantino Guerrini detto “Cobra”

FIRENZE – È la Contrada Porta Nova la vincitrice della 67esima edizione del Palio dei Somari di Torrita di Siena. Il fantino Alessandro Guerrini detto “Cobra”, insieme al somaro Shakira, si aggiudica così la sua ottava vittoria, portando così il 13° titolo alla contrada bianconera.

Nel campo di gara allestito presso il Gioco del Pallone, nella fase di qualificazione della Corsa si sono sfidate dapprima Porta Nova e Porta a Pago, poi Le Fonti e Refenero, quindi Stazione e Cavone, infine Porta a Sole e Porta Gavina. Le quattro risultate vincitrici da queste batterie sono state le contrade Porta Nova con il fantino Alessandro Guerrini detto “Cobra”, Refenero con il fantino Alessio Deriu soprannominato “Pampero”, Cavone con il fantino Jonathan Guerri detto “Rafia” e Porta a Sole, con il fantino Mirko Ciancagli detto “Baturlo”.

La batteria di recupero è stata quindi disputata tra Porta Gavina, con il fantino Simone Giannettoni detto “Baccano”, Le Fonti con Thomas Ferretti detto “Baturlo”, Porta a Pago con Alessandro Stampigioni soprannominato “Scheggia” e La Stazione, con Matteo Noli detto “Galletto”, il quale èarrivato per primo al traguardo accedendo così all’ultima parte della gara.

La finale è stata combattuta fino all’ultimo centimetro del campo di gara, alla conclusione del terzo giro la vincitrice era ancora incerta, ma è stata la contrada di Porta Nova, con un ultimo sprint e grazie all’esperienza del suo fantinoa compiere per prima i quattro giri del campo di gara. Subito è esplosa la gioia dei contradaioli di Porta Nova, i quali, conquistando il drappo dipinto da Cristiana Margutti, festeggiano colorando il cielo di Torrita con i colori bianco-nero.

Nel resto del pomeriggio sono stati assegnati il premio Sfoggiato alla contrada Porta Nova, e i premi per i migliori Sbandieratori, alla coppia di Porta a Sole composta da Andrea Batistelli e Michelangelo Mosca, e per i migliori Tamburini, alla coppia di Porta a Pago con la coppia composta da Niccolò Picchiarelli e Giovanni Ciumi.

Insieme agli usuali premi sono state consegnate tre targhe di riconoscimento, volte a valorizzare l’impegno e la presenza delle tre figure premiate: Mirko Cateni, Samuele Goti e Fabrizio Biagiotti.

Con la 67esima edizione del Palio dei Somari e la vittoria di Porta Nova si conclude il mandato di Yuri Cardini da Presidente dell’Associazione Sagra San Giuseppe, cresciuta sotto il punto di vista comunitario, associativo, sociale e culturale.

Contrade, palio dei somari Torrita di Siena, vincitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741