Skip to main content

Salernitana-Fiorentina: dieci agenti feriti negli scontri fra tifosi prima della partita

Tensione fra tifosi allo stadio Arechi di Salerno (Foto ANSA)

SALERNO – Un gruppo di una trentina di tifosi salernitani ha atteso, all’esterno della tribuna dell’Arechi, i tifosi della Fiorentina lanciando fumogeni e petardi al loro arrivo. La Polizia, prontamente intervenuta, ha scongiurato il peggio anche perché, nel frattempo, continuavano ad arrivare altri sostenitori granata e gli incidenti si potevano allargare a macchia d’olio. I tafferugli si sono spostati all’esterno dello stadio ma sono stati sedati.

”Dieci agenti di Polizia sono rimasti feriti a Salerno poco prima del fischio d’inizio della partita tra la Salernitana e la Fiorentina. Un nutrito gruppo di ultras infatti, probabilmente del capoluogo toscano, ha tentato di forzare un cordone della Polizia per raggiungere la zona antistante la Curva Nord. Ma gli agenti, nel tentativo di fermare i tifosi per impedir loro che colpissero i tifosi avversari, per evitare lo scontro tra le tifoserie e garantire la sicurezza di tutti, sono rimasti vittime di un lancio di fumogeni e bombe carta”. Lo dichiara Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.

”Dall’inizio dell’anno oltre 100 agenti sono rimasti feriti, 35 solo nell’ultima settimana; e la cosa peggiore – continua Pianese – è che nessuno di questi delinquenti travestiti da tifosi, seppur identificato, ne pagherà le conseguenze. I poliziotti sono stufi di dover lavorare in questo modo, senza alcun tipo di garanzia per la propria incolumità fisica. Torniamo a chiedere con forza di vietare le trasferte alle tifoserie violente, di approvare con procedura d’urgenza i Decreti Sicurezza deliberati lo scorso 16 novembre dal CdM che prevedono l’inasprimento delle pene per chi aggredisce le Forze dell’Ordine, e l’inasprimento del Daspo”,

agenti feriti, coisp, Salernitana-Fiorentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741