archivio autori

Venerdì 25 ottobre alle 21

Firenze: al Teatro Verdi l’Orchestra della Toscana (ORT) apre la stagione con Rustioni sul podio

di Roberta Manetti - - Cronaca

FIRENZE – L’Orchestra della Toscana (ORT), che si avvicina a festeggiare i 40 anni, inaugura venerdì 25 ottobre al Teatro Verdi la stagione 2019-2020. Sul podio il suo direttore principale, Daniele Rustioni. Il programma della serata è indicativo dell’evoluzione dell’ORT: nata come orchestra da camera, si è poi misurata con programmi sinfonici ed ha un […]

Da giovedì 24 ottobre a domenica 3 novembre

Firenze, Teatro della Pergola: Lavia porta in scena «I giganti della montagna» di Pirandello

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Eventi

La stagione 2013-24 del Teatro della Pergola propone 18 spettacoli

Nello spettacolo che apre ufficialemtne la Stagione 2019-2020, la magica opera incompiuta è presentata in un allestimento maestoso, con un cast di più di venti attori, con mimi, danzatori, musicisti. La storia del mago Cotrone al cospetto del mistero dell’Oltre diventa una folle, poetica sarabanda ambientata in un tempo e luogo indefiniti, tra favola e realtà

Cosa fare di giorno e di sera

Week end 19-20 ottobre a Firenze e in Toscana: spettacoli, eventi, mostre

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Florence Biennale d’Arte Contemporanea alla fortezza, «Fernand Cortez» e «Carmen» al Maggio Musicale, Angela Hewitt agli Amici della musica, la Staffetta Bartali, la Jobbando run, l’European Social Sound 4U, Francesca nunzi al Cestello, «Caveman» al Puccini, «L’empio punito» al Pescia, «Tosca» al Teatro del Giglio di Lucca con l’ORT

18 e 22 ottobre per Bizet, 20 e 23 ottobre per Spontini

«Fernand Cortez» e «Carmen»: i due titoli francofoni si alternano sul palco del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Un’occasione unica per ascoltare un kolossal musicale commissionato da Napoleone nel 1809 e mai più rimesso in scena nella forma originaria (ma che ebbe duraturo successo nell’Ottocento nelle altre versioni post-napoleoniche approntate dall’autore). «Carmen» è quella entrata in repertorio, stavolta diretta da Sesto Quatrini