archivio autori

Cosa fare di giorno e di sera

Week end di Carnevale, 22-23 febbraio, a Firenze e in Toscana: spettacoli, eventi, mostre

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Top News

Il carnevale in centro, «La traviata», «Don Pasquale» e l’«Elisir» per bambini al Maggio, TourismA 2020 al Palazzo dei Congressi, Fiorentina-Milan, lo spettacolo di Elias Canetti alla Pergola, il Carnevale Medievale di Calenzano, il Carnevale di Viareggio e quello di Foiano della Chiana, «Carmen» al Teatro del Giglio e il «Guglielmo Tell» a Pisa

Calendario delle repliche

Firenze, Teatro del Maggio: debutta «Don Pasquale», fra applausi e qualche contestazione

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Spettacolo

Il pubblico in sala – molti i giovani in platea – non ha lesinato gli applausi a scena aperta durante l’esecuzione e molti hanno anche mostrato di trovare divertente la trasposizione da un austero ambiente borghese di metà Ottocento a uno sregolato casinò anni Settanta, ma non sono mancate le espressioni di dissenso per la regia, a fine spettacolo

Da venerdì 21 a domenica 23 febbraio

Firenze: al Teatro Niccolini debutta «Molecole d’autore in cerca di memoria», dramma scientifico-civile di Luigi Dei

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Liberamente tratta da II sistema periodico di Primo Levi, l’opera si ambienta entro un immaginario alla Fahrenheit 451 di Ray Bradbury. Qui, Davide Arena, Federica Cavallaro, Fabio Facchini, Nadia Saragoni, Erica Trinchera, Lorenzo Volpe, mettono in scena le connessioni tra la vita e la morte, la scienza e la storia umana, partendo da un singolo atomo di carbonio

Venerdì 21 febbraio, repliche il 23, 26, 29 febbraio e il 4 marzo

Firenze: al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino debutta il «Don Pasquale» di Donizetti in un nuovo allestimento

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

A dirigere l’orchestra e il coro del Maggio musicale fiorentino sarà Antonino Fogliani; nel ruolo di Don Pasquale c’è il basso Nicola Ulivieri (che lo ha già debuttato a Buenos Aires); il soprano spagnolo Marina Monzò è Norina, il tenore russo Maxim Mironov interpreta Ernesto e il baritono Davide Luciano veste i panni del Dottor Malatesta. Il registra porta tutti al casinò

Da mercoledì 19 a domenica 23 febbraio

Firenze: al Teatro della Pergola «La commedia della vanità» di Elias Canetti

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

23 attori e 2 musicisti restituiscono al pubblico tutta l’urgenza e la profondità, ma anche il divertimento, del testo di Canetti, che descrive un mondo distopico nel quale sono banditi tutti gli specchi e i produttori degli stessi sono messi a morte. Ma a venir distrutta non è l’autocelebrazione, è l’idea stessa di identità. Attenzione: data la lunghezza dello spettacolo, l’inizio è anticipato di un’ora