Disposti dalla Questura per motivi di sicurezza

Firenze G7 cultura: i divieti di circolazione per il 30 e 31 marzo

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia, Politica, Top News

Stampa Stampa

FIRENZE – Su disposizione della Questura gli uffici della mobilità hanno predisposto una serie di provvedimenti di circolazione per motivi di sicurezza. In dettaglio dalle 8 di mercoledì 29 marzo saranno istituiti divieti di sosta con rimozione forzata in piazza Ognissanti, via Borgognissanti (tratto via del Porcellana-piazza Ognissanti) e lungarno Vespucci (lato numeri civici pari da piazza Ognissanti al numero civico 38r). Prevista anche la rimozione delle rastrelliere, come pure in via dei Gondi e via della Ninna. Dalle 8 di giovedì 30 marzo i divieti di sosta arriveranno anche in piazza Signoria, piazzale degli Uffizi, via dei Gondi, via della Ninna, via dei Leoni e in piazza San Firenze (lato ex Tribunale). Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 8 di sabato 1° aprile. Infine dalle 14 alle 15 di giovedì 30 marzo scatterà il divieto di transito in lungarno Vespucci, da ponte Vespucci a Ponte alla Carraia.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.