Effetto Estate: 8 luoghi e 800 eventi da vivere in città, anche ad agosto

La Loggia del Pesce, in piazza dei Ciompi
La Loggia del Pesce, in piazza dei Ciompi
La Loggia del Pesce, in piazza dei Ciompi

FIRENZE – Una ricetta vincente, che vede coinvolti otto spazi per ottocento eventi. E’ Effetto Estate, la rete dei luoghi dell’Estate fiorentina coordinata da Confesercenti Firenze, che quest’anno include Giardino Dell’Artecultura, Parco dell’Anconella, Limonaia di Villa Strozzi, Circolo Aurora in piazza Tasso, Plaz alla Loggia del Pesce, Las Palmas in piazza Annigoni, Off-Bar alla Vasca di cigni della Fortezza e Easy Living, la Spiaggia sull’Arno.

Tutti i soggetti che hanno aderito alla rete hanno sottoscritto un codice interno di autoregolamentazione, con prevede tra l’altro allestimenti sostenibili, rispetto delle norme di sicurezza, regole per la vendita degli alcolici, condivisione dei progetti con i residenti. L’obiettivo finale? Accrescere la collaborazione e le sinergie con l’amministrazione comunale e divenire uno dei soggetti principali dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune.

“E’ importante che la città sia viva in ogni sua parte, con eventi che possano coinvolgere ed aggregare tutti i cittadini – ha spiegato l’assessore allo Sviluppo economico Sara Biagiotti alla presentazione del progetto – E’ anche la voglia di socialità e di stare assieme a rendere una città bella e accogliente e questa iniziativa di Confesercenti va esattamente in questa direzione. Abbiamo bisogno di eventi di questo tipo, dovremo pensare ad organizzarli anche nei mesi invernali”.

L’offerta di appuntamenti è veramente vasta e comprende musica, intrattenimento, ballo, sport per grandi e piccoli. Solo per fare qualche esempio, il Giardino Dell’Artecultura – un nuovo posto in città all’interno del Giardino dell’Orticultura – sarà aperto tutti i giorni con un’intensa programmazione artistica e di intrattenimento e con uno spazio dedicato ai bambini (il martedì), il mercoledì all’arte e il giovedì al teatro.

Alla Limonaia di Villa Strozzi, la programmazione e la gestione dello spazio sono invece a cura dell’associazione culturale Officine Creative che si pone come obiettivo principale quello di coinvolgere tutte le fasce sociali, promuovendo momenti di aggregazione e offrendo eventi di animazione culturale a ingresso libero. Tra gli eventi di rilievo da segnalare, a luglio, la rassegna Parco danza Villa Strozzi (1-29 luglio) in collaborazione con Opus Ballet, Versilia Danza e Simona Bucci e le rassegne di lirica con Omega, che porterà l’opera all’aperto nella splendida cornice naturale del Teatro della Limonaia, grazie a due appuntamenti: il Gran Galà Lirico (24 luglio) e Madama Butterfly di Puccini (26 luglio).

Las Palmas, lo spazio di Largo Annigoni, ha previsto una programmazione settimanale che prevede appuntamenti a 360°, con strutture di divertimento per tutti, bambini, adulti e anziani. Ma anche ping pong e calcio balilla. Inoltre non mancheranno il ristorante, pizzeria e aperitivo Low Cost con buffet dalle 18.30 alle 21.30.

E la musica, ma anche l’arte, il divertimento e la possibilità di vivere l’estate in città, sono infine al centro del progetto Easy Living – Spiaggia sull’Arno, con un cartellone ricco di iniziative che da qualche settimana anima le giornate e le serate di tanti fiorentini.

Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. Basta scegliere una delle 800 manifestazioni in programma. Un modo interessante per vivere la città anche nel mese di agosto, o comunque lontano dal mare, senza rinunciare alle proposte di qualità. Per conoscere meglio i dettagli di Effetto Estate è possibile consultare lo spazio news del Comune.

Credits: Giuseppe Moscato

estate 2013


Giulia Ghizzani

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080