Un indiano 30enne ha molestato due donne

Palpeggiatore seriale arrestato ad Arezzo

La Polizia di Arezzo ha arrestato un palpeggiatore seriale
La Polizia di Arezzo ha arrestato un palpeggiatore seriale

AREZZO – Un indiano di circa trent’anni è stato arrestato dalla polizia ad Arezzo dopo aver palpeggiato una dopo l’altra due ragazze: la prima era una giovane inseguita con un’amica fin dentro a un negozio. L’altra era una giovane con il fidanzato. Una pattuglia della Volante ha visto un uomo che corrispondeva alla descrizione che stava litigando con la coppia di fidanzati: aveva esercitato le sue attenzioni anche sulla ragazza della coppia.

Prima, come detto ha molestato pesantemente una ragazza nel centro di Arezzo, La giovane ha chiamato il 113 per segnalare di essere stata vittima di una molestia sessuale da parte di uomo che descriveva come di carnagione scura, vestito con un paio di jeans ed una camicia nera sopra una t-shirt bianca che aveva inseguito lei e un’amica. Intervenuta sul posto la pattuglia della Volante ha notato poco distante una coppia di fidanzati che stava litigando con una persona che somigliava alla descrizione della ragazza che aveva dato l’allarme. Anche in questo caso la donna riferiva di essere stata palpeggiata dalla stessa persona. La polizia ha immediatamente arrestato l’indiano per molestie sessuali continuate.

 

Polizia, Sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080