Renzi: i Mondiali di ciclismo per me sono un sogno

Mondiali di ciclismo, la presentazione di Matteo Renzi a Roma (foto via Twitter)
Mondiali di ciclismo, la presentazione di Matteo Renzi a Roma (foto via Twitter)
Mondiali di ciclismo, la presentazione di Matteo Renzi a Roma (foto via Twitter)

FIRENZE – Il sindaco di Firenze, Matto Renzi, questa mattina ha partecipato alla presentazione dei Mondiali di ciclismo insieme al ministro Graziano Delrio e al presidente del Coni, Giovanni Malagò nella cornice del Foro Italico. Renzi ha ringraziato Malagò «dell’impegno del nuovo Coni. Lo sport è sempre più fondamentale anche per ridurre la spesa sanitaria in prospettiva e deve diventare sempre piu’ centrale nel nostro Paese».

Parlando dei disagi in città il sindaco ha detto che per ridurli “le scuole saranno chiuse due giorni, venerdì e sabato, ma comunque l’impatto sulla città sarà forte. E’ quello che volevamo perché non è solo un’occasione di sport. Chi ama lo sport sa che i Mondiali di ciclismo sono un’occasione unica. Speriamo di premiare il 29 settembre con la maglia iridata uno dei nostri”.

Con l’occasione il sindaco di Firenze ha anche ricordato chea Firenze gli interventi a favore dell’uso della bici sono aumentati: sia nei chilometri di pista ciclabile che nelle rastrelliere passate da 11.000 a 14.500. “Questi mondiali di ciclismo – ha detto il sindaco – sono l’occasione di un investimento sulla città, ma anche sui valori. E per me rappresentano la realizzazione di un sogno“.

Mondiali di ciclismo

Comments (3)

  • per il sig. Renzi i mondiali di ciclismo a Firenze sono la realizzazione di un sogno per la stragrande maggioranza dei fiorentini che deve lavorare sono un incubo: del resto cosa ci si può aspettare da una persona che voleva “un impatto forte sulla città”? Ed ha anche il coraggio di dirlo, nei suoi sproloqui!

  • Per promuovere ancora di più le due ruote il sindaco Renzi, oltre a rilasciare dichiarazioni entusiastiche nelle conferenze stampa, faccia come Enrico Rossi: cominci a regalare un po’ di bici ai fiorentini. Paolo Padoin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080