Calcio, il Napoli rifila un poker al Livorno

Il tecnico del Livorno Nicola
Il tecnico del Livorno Nicola
Il tecnico del Livorno Nicola

LIVORNO – La Roma chiama, il Napoli risponde. Dopo la dura sconfitta in Champions con l’Arsenal, i partenopei si riscattano in campionato, battendo al San Paolo il Livorno per 4-0 e conquistando quei tre punti necessari per restare in scia dei giallorossi. Senza Higuain, Maggio, Zuniga e Albiol, Benitez sceglie Pandev come punta unica, una scelta che si rivelerà azzeccata, visto che il macedone avrà il merito di sbloccare il risultato e rendere, se non agevole, meno complicata la giornata dei suoi.

«Ci sta cadere contro il Napoli ma è importante il come: noi vogliamo battagliare contro tutti, soprattutto in queste partite, dove ti danno battuto in partenza. Il coraggio prima o poi ti può ripagare -ha commentato il tecnico labronico Davide Nicola– Non si è vista tutta questa differenza. Dopo il 2-0 però ci siamo demoralizzati, siamo andati comunque al tiro più volte per riaprire la sfida ma nella ripresa il terzo gol ci ha tagliato le gambe. Ci sta comunque a perdere contro il Napoli ma noi vogliamo uscire dal campo convinti di aver fatto di tutto per creare problematiche ai nostri avversari».

calcio, Livorno, napoli, seriea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080