Solidarietà da duecento ambulanti del mercato

Bancarelle Pisa, corteo nel centro cittadino

di Redazione - - Cronaca

L'amara protesta dei proprietari delle bancarelle di Pisa

L’amara protesta dei proprietari delle bancarelle di Pisa

PISA – Più di 200 ambulanti del mercato di via Paparelli, a bordo di decine di furgoni, caravan, scooter e biciclette, hanno sfilato in corteo oggi a Pisa per manifestare solidarietà ai loro colleghi delle bancarelle che vendono souvenir in piazza dei Miracoli per la vicenda dello sgombero. «Il banco era la mia vita, la mia  passione, qui ho trascorso gli ultimi 50 anni» ha detto Fabrizio Giannoni, 78 anni, il  più vecchio tra gli ambulanti della piazza.

I mezzi hanno attraversato le vie del centro esponendo un cartello con la scritta: «Diritto al lavoro per le bancarelle del Duomo! Restituiamo lavoro, reddito e futuro a  50 imprenditori, 100 famiglie, 300 persone mandate a casa! ». Il corteo si è svolto in modo ordinato e si è poi concluso presso il municipio dove i commercianti, accompagnati dai rappresentanti di categoria di Confcommercio e Confesercenti hanno sostato per alcuni minuti. Le operazioni di rimozione dei banchi da piazza dei Miracoli dovrebbero essere ultimate oggi.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.