Falsi, maxi-sequestro di occhiali dalla Cina

Sequestro di occhiali in arrivo dalla Cina
Sequestro di occhiali in arrivo dalla Cina
Sequestro di occhiali in arrivo dalla Cina

FIRENZE – I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Prato e Pistoia hanno sottoposto a sequestro 20.000 paia di occhiali da lettura, per un valore di 25.000 euro, provenienti dalla Cina e destinati ad un’azienda della provincia di Pisa. Le merci sono risultate sprovviste di etichettatura circa l’esatta origine dei prodotti, mentre sulle confezioni era riportata la ragione sociale e l’indirizzo della società importatrice italiana: costituisce falsa indicazione nell’uso del marchio da parte del titolare, con modalità tali da indurre il consumatore a ritenere che il prodotto sia di origine e produzione italiana.

Nei confronti dell’importatore sono previsti una sanzione pecuniaria da 10.000 a 250.000 euro.

cina, controlli, dogane, sequestro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080