Al Teatro di Rifredi, per il terzo anno consecutivo

Firenze, l’irresistibile duello in musica di Cirade e Staïcu

di Roberta Manetti - - Cronaca

Un momento di Duel Opus 2

Un momento di Duel Opus 2

FIRENZE – I bizzarri musicisti-clown Laurent Cirade e Paul Staïcu tornano a furor di popolo al Teatro di Rifredi con lo spettacolo «Duel – Opus 2», in cartellone per il terzo anno consecutivo.

Non comici strimpellatori, ma autentici virtuosi rispettivamente del violoncello e del pianoforte (Staïcu riesce nell’acrobazia quasi impossibile di suonare alla rovescia, sdraiato a terra con la testa sotto il pianoforte), Laurent Cirade e Paul Staïcu infilano una gag dietro l’altra in crescendo, a un ritmo sempre più serrato, e lo spettacolo risulta deliziosamente esilarante. Mostruosamente bravi, nel loro frullatore musicale fanno girare gli ingredienti più disparati, da Bach ai Beatles passando per Morricone; le più bieche melodie da supermercato si alternano ai più raffinati movimenti di sonate tardo-romantiche, in un delirio poetico sostenuto da un umorismo di altissima classe.

Chi se lo è perso nelle scorse stagioni può rimediare dal 6 al 9 marzo al Teatro di Rifredi.

 

Laurent Cirade e Paul Staïcu in  DUEL – OPUS 2

  • spettacolo comico musicale di Laurent Cirade, Paul Staïcu e Agnès Boury
  • regia Agnès Boury – luci Philippe Quillet
  • Teatro di Rifredi – via Vittorio Emanuele II n° 303, 50134, Firenze
  • Info: 055.422.03.61/2 – www.toscanateatro.itbiglietteria@toscanateatro.it
  • orario spettacoli feriali ore 21.00 – domenica ore 16.30

 

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.